Festival Tour

Festival Tour

I FESTIVAL TRADIZIONALI DEL BHUTAN
I Festival tradizionali in Bhutan sono molto famosi ed estremamente seguiti dalla popolazione locale e richiamano molte persone un po’ da tutto il mondo. Abbiamo scelto di presentarvi i vari festival più importanti con un suggerimento di tour. Le quotazioni sono però su richiesta perché le disponibilità e le tariffe dei vari hotel possono variare anche sensibilmente. Vi consigliamo quindi, se volete vivere un’esperienza come quella dei vari festival locali, di contattarci con ampio anticipo in modo da potervi fornire la migliore quotazione disponibile.
I tour sono solo un suggerimento data dall’esperienza sulla destinazione e possono essere costruiti con sistemazione in hotel 3 stelle, 4 o in formula luxury 5 stelle e sono completamente personalizzabili

 

THIMPHU TSHECHU FESTIVAL


PERIODO: settembre

Il Thimphu Festival (Tsechu) è uno dei più grandi festival del Bhutan e attira un vastissimo pubblico. Durante il festival vengono eseguite da monaci e laici danze tradizionali vestiti con incredibili maschere e costumi. Il Tsechus festival è uno dei modi migliori per vivere l'antica cultura del Bhutan. Tsechu è un festival buddista in onore di Guru Rimpoche, il santo che portò il buddismo in Bhutan. Il Thimphu Tsechu fu fondato dal 4 ° sovrano temporale, Tenzing Rabgye (1638-1696) nel 1670. Questo festival offre anche una grande opportunità alla gente locale di riunirsi indossando il loro migliori Gho's e Kira's e festeggiare così la loro cultura e fede. Il nostro suggerimento per un tour, visita anche i siti sacri di Paro, Thimphu e Punakha.

Tour suggerito per questo Festival
GIORNO 01: ARRIVO A PARO – THIMPHU
GIORNO 02: THIMPHU
GIORNO 03: THIMPHU
GIORNO 04: THIMPHU – PUNAKHA
GIORNO 05: PUNAKHA – THIMPHU – PARO
GIORNO 06: PARO
GIORNO 07: PARTENZA DA PARO

 

GANGTEY TSHECHU FESTIVAL


PERIODO: settembre – ottobre

Gangtey Tshechu è un festival che viene celebrato per commemorare le grandi gesta del maestro tantrico dell'8 ° secolo Guru Padmasambhava che introdusse il buddismo in Bhutan. Adornati con costumi colorati, le danze vengono eseguite con energia eccezionale e la gente del luogo si riunisce a festeggiare indossando i vestiti tradizionali più belli

Tour suggerito per questo festival:
GIORNO 01: PARO – THIMPHU
GIORNO 02: THIMPHU SIGHTSEEING
GIORNO 03: THIMPHU TO GANGTEY
GIORNO 04: GANGTEY FESTIVAL
GIORNO 05: GANGTEY TO PUNAKHA
GIORNO 06: PUNAKHA TO PARO
GIORNO 07: TIGER’S NEST HIKING
GIORNO 8: DEPART FROM PARO

 

PARO TSHECHU FESTIVAL


PERIODO: Marzo/Aprile

Paro Tsechu è uno dei festival più popolari in Bhutan. Come l’omonimo festival che si svolge a Thimpu, anche qui Durante il festival vengono eseguite da monaci e laici danze tradizionali vestiti con incredibili maschere e costumi. Anche il Tsechu Fetsival è un festival buddista in onore di Guru Rimpoche, il santo che portò il buddismo in Bhutan. Un punto culminante del Paro Tsechu è lo spiegamento della seta Thangka - così grande che copre la facciata di un intero edificio ed è considerata una delle benedizioni più sacre dell'intero Bhutan. Il 'Thangka', conosciuto in Bhutan come un 'pugnale', è una pergamena religiosa, ed è esposto per poche ore all'alba l'ultimo giorno del festival, consentendo alle persone di ottenere la propria benedizione. Questo rotolo sacro "conferisce la liberazione semplicemente guardandolo" (il significato della parola "thongdroel" in Bhutanese). Il nostro tour sfrutta anche la bellissima stagione primaverile con possibilità di incredibili escursioni attraverso la campagna e la foresta: un paesaggio dominato dai rododendri che tocca il suo apice a Phobjikha. Inoltre faremo una sosta anche al Festival Lamperi vicino a Dochu La Pass oltre alle imperdibili tappe alla scoperta dei nostri siti sacri di Paro, Thimphu e Punakha

GIORNO 01: ARRIVO A PARO
GIORNO 02: PARO
GIORNO 03: PARO – THIMPHU
GIORNO 04: THIMPHU
GIORNO 05: THIMPHU – PHOBJIKHA
GIORNO 06: PHOBJIKHA – PUNAKHA (Shasila hike da Phobjikha a Kheleykha)
GIORNO 07: PUNAKHA
GIORNO 08: PUNAKHA – PARO
GIORNO 09: PARTENZA DA PARO


PUNAKHA TSHECHU FESTIVAL


PERIODO: Febbraio

Vivi lo spettacolare Punakha Tsechu (Festival), che si tiene nel parco del magnifico Punakha Dzong. Un Tsechu è un festival buddista in onore di Guru Rimpoche, il santo che portò il buddismo in Bhutan. La gente del posto si riunisce in uno spirito di festa, celebrazione e profonda fede per assistere a danze tradizionali ballate con vestiti storici e maschere uniche. Il Tsechu è uno dei modi migliori momenti per sperimentare l'antica cultura del Bhutan. Nel nostro tour suggerito, proporremo anche le visite ai siti sacri di Paro, Thimphu, Punakha e per ammirate “le gru dal collo nero” nella bellissima valle di Phobjikha.

Tour suggerito:
GIORNO 01: ARRIVEO A PARO
GIORNO 02: PARO
GIORNO 03: PARO – PUNAKHA
GIORNO 04: PUNAKHA
GIORNO 05: PUNAKHA – PHOBJIKHA VALLEY
GIORNO 06: PHOBJIKHA VALLEY – THIMPHU
GIORNO 07: THIMPHU
GIORNO 08: THIMPHU – PARO
GIORNO 09: PARTENZA DA PARO


JAMBAY LHAKHANG DRUPCHEN FESTIVAL


PERIODO: Ottobre/Novembre

Scopri uno spettacolo esclusivo ed l’atmosfera festosa del Jambay Lhakhang Drup Festival ambientato nella valle di Bumthang, il cuore spirituale del Bhutan. Tsechus (festival) è uno dei modi migliori per vivere l'antica cultura vivente del Bhutan. Un Tsechu è un festival buddista in onore di Guru Rimpoche, il santo che portò il buddismo in Bhutan. Gli abitanti dei villaggi locali si riuniscono in uno spirito di festa, celebrazione e profonda fede per assistere a danze tradizionali.

Tour suggerito:
GIORNO 01: ARRIVO A PARO – THIMPHU
GIORNO 02: THIMPHU
GIORNO 03: THIMPHU – PUNAKHA
GIORNO 04: PUNAKHA – TRONGSA – BUMTHANG
GIORNO 05: BUMTHANG
GIORNO 06: BUMTHANG
GIORNO 07: BUMTHANG – PUNAKHA
GIORNO 08: PUNAKHA – PARO
GIORNO 09: PARO
GIORNO 10: PARTENZA DA PARO

ROYAL HIGHLAND FESTIVAL


PERIODO: Ottobre

Il Royal Highlander Festival sarà organizzato a Laya questo ottobre. Spinto dall'obiettivo fondamentale di rendere le Highlands un'economia vivace e prospera, il festival mira a promuovere il sostentamento sostenibile degli abitanti delle Highlands, a mostrare l'innovazione degli highlander e ad esporre gli altipiani come un vanto del Bhutan. Il festival riunisce gli abitanti provenienti da tutte le zone montuose del Bhutan per scambiare opinioni, conoscenze, abilità lavorative relative agli altipiani e all'allevamento di yak. Il festival è un punto di riferimento della visione di Gasa Dzongkhag denominata “Good to Great Gasa”. The Good to Great Gasa è una visione ispirata dalla passione di Sua Maestà per rendere grande il Bhutan.

Il nostro tour focalizzato su questo festival, si porterà attraverso bellissimi paesaggi con varia vegetazione dagli arbusti alpini alle foreste temperate dalle montagne innevate alle valli incontaminate. Si scoprirà l'antica eredità bhutanese, la storia e i siti sacri buddisti. Si visiteranno templi sacri, fortezze medievali (Dzong), musei, il tutto immersi nella grandiosità del paesaggio Himalayano

Tour suggerito:
GIORNO 01: ARRIVO A PARO
GIORNO 02: GANGTEY VALLEY
GIORNO 03: GASA
GIORNO 04: GASA- LAYA: TREKKING
GIORNO 05: ROYAL HIGHLANDER FESTIVAL
GIORNO 06: LAYA – PUNAKHA
GIORNO 07: PUNAKHA – MENCHUNA VILLAGE
GIORNO 08:  MENCHUNA VILLAGE – PARO
GIORNO 09: PARO – HIKE AL TIGER’S NEST
GIORNO 10: PARTENZA